Prata d'Ansidonia

Farabollini, proroghe al 31 dicembre

Prorogati per ora al 31 dicembre 2018 i termini per edifici produttivi, delocalizzazione definitiva di immobili a uso agricolo, zootecnico, ricostruzione pesante previsti nelle ordinanze n. 13, 19 e 68 e relative modificazioni e integrazioni. Lo ha riferito il commissario del sisma 2016 Piero Farabollini nel corso dell'incontro con i sindaci e le istituzioni locali delle quattro regioni colpite a Camerino, riferisce una nota della struttura commissariale. "Il 30 ottobre 2016 la sequenza sismica più lunga della storia d'Italia è letteralmente esplosa in quel 6.5 portandosi via quello che restava della storia personale e di territorio - ha ricordato Farabollini - A due anni dalla Botta Grossa arriva una botta di concretezza con norme e procedure indispensabili per tornare vivere sereni".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie