Due rapine in banca nel Chietino

Due rapine, a distanza di mezz'ora, tra Atessa e Vasto, rispettivamente ai danni delle filiali della Bcc Sangro Teatina e Bper. Ad Atessa, intorno alle 10.30, ad agire tre banditi con il volto scoperto di cui due sono entrati in banca armati di taglierino ed hanno intimato ai dipendenti di consegnare il denaro. I moderni sistemi di sicurezza della Bcc non hanno permesso l'accesso a casseforti o casse blindate per cui i rapinatori che hanno mostrato un accento italiano, si sono accontentati di pochi spiccioli contenuti in una cassa e sono poi fuggiti a bordo di una Fiat Punto di colore verde, presumibilmente rubata, ritrovata sulla Fondovalle Sangro. A Vasto poco dopo le 11 due persone con il volto parzialmente coperto da una sciarpa e delle quali una armata di pistola si sono fatte consegnare il denaro contante contenuto nelle casse. L'azione è stata fulminea e i due banditi si sono allontanati a bordo di una Fiat Punto di colore scuro parcheggiata all'esterno dell'istituto di credito.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoLive
  2. AbruzzoWeb
  3. AbruzzoLive
  4. AbruzzoWeb
  5. AbruzzoWeb

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Prata d'Ansidonia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...